La nascita di Uni Ter Arese

La storia

Comunicato stampa

a cura di Paola Toniolo
Dicembre 2018

Statuto

Uni Ter
Gennaio 2016

Attività e statistiche

21° Anno Accademico
Maggio 2018

Elenco Convenzioni

Uni Ter
Ottobre 2018

Cariche Sociali

Uni Ter
Gennaio 2018

Soci fondatori

Uni Ter
Ottobre 2013

Vademecum

Uni Ter
Ottobre 2017

Bilancio Sociale

a cura di Salvatore Cangemi
Maggio 2016
La storia

La nascita di Uni Ter Arese

Negli anni precedenti al 1997 era diffusa fra gli aresini l'abitudine di frequentare la ben avviata UTE di Rho, ma nell'ottobre del 1997 un gruppo di 10 volonterosi si è costituito ad Associazione con la finalità di fornire a costo zero cultura ed attività collaterali nel più puro sprito del volontariato utilizzando le abbondanti risorse umane e culturali presenti sul territorio aresino.

Da allora abbiamo confermato la validità della formula che, per quanto potesse sembrare utopistica, si è dimostrata vincente. Il numero dei partecipanti e quello delle attività è cresciuto costantemente, e ci auguriamo che l'apporto di idee sempre nuove, di nuovi soci e di nuovi collaboratori, ci consenta di raggiungere il secondo decennale di vita della nostra Associazione.

Sin dal 1998 Uni Ter ha inoltre ottenuto il patrocinio del Comune di Arese con le cui Amministrazioni è nata e continua una proficua collaborazione.

Quella che segue è la copia dell'Atto Costitutivo della nostra associazione

a cura di Paola Toniolo

Comunicato stampa

Dicembre 2018

Si avvicina per l’UNI TER l’importante scadenza del rinnovo del Consiglio direttivo che, come previsto dallo statuto, resterà in carica per i prossimi tre anni.

Tale organo di governo dell’Associazione deve essere eletto dall’assemblea e, oltre alle funzioni correnti, avrà il compito di guidare l’UNI TER nell’utilizzo della nascente Casa delle Associazioni. Tutti i soci regolarmente iscritti all’anno accademico 2018-19 possono presentare la propria candidatura inviando una mail con un breve profilo alla segreteria - uniter@uniter-arese.it - entro domenica 9 dicembre.

La convocazione con l’ordine del giorno e i nomi dei candidati verranno affissi in segreteria e inviati a tutti i soci entro il 12 dicembre.

Fra le attività svolte nel mese di novembre, i soci dell’UNITER sono stati a visitare Modena e il famoso Museo della Ferrari a Maranello, oltre ad alcune mostre d’arte presenti a Milano.

Giovedì 6 dicembre si terrà la prima conferenza del mese - sempre alle ore 15 all’Auditorium - con un incontro dal titolo: Gli Etruschi. Un popolo ancora avvolto nel mistero, in cui MARIA FRANCA DI STEFANO ripercorrerà la storia affascinante della civiltà etrusca, le loro origini, la loro scrittura e le credenze religiose, accompagnando la presentazione con immagini di magnifici reperti e dei luoghi dove sono vissuti e dove sono sepolti.

La relatrice Maria Franca Di Stefano - laureata in lettere - è stata insegnante di liceo per tanti anni e, anche per le sue origini nella zona etrusca di Tuscania, ha da sempre coltivato interessi per la civiltà etrusca.

La conferenza del 13 dicembre farà entrare nel clima natalizio con La leggenda della cometa dei Magi tra mito e scienza, in cui CESARE BARONI racconterà chi erano in realtà i Magi, la loro cultura e la loro provenienza, analizzando alcune ipotesi astronomiche - attraverso le attuali conoscenze scientifiche - sulla natura del fenomeno.

Cesare Baroni è da sempre appassionato di astronomia; la sua esperienza professionale nel campo delle comunicazioni visive, e come docente di Storia del Graphic Design presso l'Accademia NABA di Milano, gli ha fatto prediligere l’orientamento divulgativo dell’astronomia. Ha collaborato con Airone, La Macchina del Tempo, Coelum e Focus Junior. Attualmente è presidente dell’associazione Astromirasole di Opera.

L’incontro del 20 dicembre concluderà gli appuntamenti settimanali del 2018 e, come di consueto, sarà dedicato all’annuale Assemblea dei Soci, che quest’anno dovrà eleggere i membri del Consiglio direttivo e in cui verranno presentati per l’approvazione il bilancio 2017/2018, il preventivo 2018/2019 e alcune questioni inerenti l’Associazione da sottoporre ai soci. Seguiranno gli auguri di Natale e il consueto brindisi, con un intrattenimento musicale, che chiuderanno l’attività dell’Associazione prima della sospensione natalizia prevista fino al 7 gennaio 2019.

Uni Ter

Statuto

Gennaio 2016

Click sull'immagine per aprire il documento

XXI Anno Accademico

Attività e Statistiche

Maggio 2018

Click sull'immagine per aprire il documento

Uni Ter

Elenco Convenzioni

Ottobre 2018

L'UNI TER ha raggiunto degli accordi con negozi del circondario che concedono sconti dietro presentazione della nostra tessera di iscrizione. Se sei interessato a conoscere l'elenco di questi negozi clicca sull'immagine sottostante

Uni Ter

Cariche Sociali

Gennaio 2018

Uni Ter

Soci fondatori

Ottobre 2013

Uni Ter

Vademecum Uni Ter

Ottobre 2017

Accanto all’ufficialità dello Statuto, Il Vademecum è un documento che fornisce indicazioni pratiche su regole, comportamenti e consuetudini della nostra associazione. È un documento dinamico che terrà conto della realtà in continua evoluzione arricchendosi di nuovi temi man mano che si presenteranno. Hai dei dubbi? Vuoi delucidazioni? Consultare il documento è facile: segui semplicemente l’indice degli argomenti e trova quanto ti interessa. E se hai commenti o nuovi casi da proporre scrivici. Buona consultazione!

Click sull'immagine per aprire il documento

a cura di Salvatore Cangemi

Bilancio Sociale

Maggio 2016

cosa si intende per Bilancio sociale. Su Internet si trova la seguente definizione:

“Il bilancio sociale è un documento con il quale un’organizzazione... o un’associazione, comunica periodicamente in modo volontario gli esiti della sua attività, non limitandosi ai soli aspetti finanziari e contabili”.

Partendo da questa definizione, a noi sembra che... per una Associazione no profit sia invece particolarmente importante, sotto il profilo etico, oltre che far approvare regolarmente dai suoi soci il consuntivo dell’attività svolta ed il relativo bilancio economico, verificare, almeno ogni tanto, che la sua attività risulti in linea con le finalità sociali che persegue.

Click sull'immagine per aprire il documento